Azienda

Filosofia

Guardando indietro si può facilmente capire che la chiave di questo successo di marchio è il metodo di lavoro e la forte specializzazione. La stretta collaborazione con gli Interior Designers specializzati in alberghi di lusso ha permesso di capire quali erano le esigenze dei nostri comuni clienti e la nostra cultura illuminotecnica ci ha permesso di rispondere a questi bisogno con prodotti innovativi, funzionali e soprattutto di gran gusto. Un paio di esempi.
Nel 1986, quando la tecnologia delle lampadine mette a disposizione le lampade alogene miniaturizzate a bassa potenza, MLE ha sviluppato la prima lampada da lettura con braccio orientabile. Il nuovo apparecchio fa luce e può essere orientato senza scottarsi. In casa MLE nasce quindi un nuovo concetto d'illuminazione che viene poi successivamente sviluppato con l'introduzione dei LED da L.Bellini (Opera, 2003).
Nel 1988 viene lanciata Carlton, con PY Rochon. La prima lampada da bagno con grado di protezione dall'acqua IP44. Solo successivamente i legislatori europei si acorgono che nelle zone umide è necessario proteggere il cliente dell'albergo e quindi emanano regolamenti in materia.
La specializzazione di MLE è una specializzazione di mercato. Specializzarsi in un mercato significa focalizzarsi sui bisogni di un certo tipo di clienti e sforzarsi di rispondere con la propria cultura aziendale. Per capire a fondo le varie sfaccettature del mercato dell'hotelerie MLE dialoga e collabora con gli Interior Designer specializzati, con le catene alberghiere, con gli Investitori e con gli Operatori. Ciascuna di queste figure infatti è coinvolta nel progetto e nella gestione di un albergo ed ha le proprie necessità che MLE sintetizza nella propria collezione.
 

Tessuti

La continua collaborazione con Interior Designer e l'interesse verso modelli esclusivi che diventino parte integrante della colorazione dell'hotel, ha spinto MLE a creare uno specifico atelier dedicato alla realizzazione di articoli "su misura". Qui la cura del dettaglio è spinta ai massimi livelli.

Oggi MLE si presenta ai suoi Clienti con circa 70 rivestimenti per paralumi: dal classico chinette, alla seta, all'organza, all'ecopelle ed a materiali innovativi in tantissimi colori diversi. Le forme dei paralumi sono oggi diventati una variabile tanto che alcune delle novità di questo catalogo sono state disegnate in modo da svincolare il disegno del paralume dalla sorgente luminosa. Se poi queste opzioni non bastassero, già da tempo MLE è organizzata per rivestire i paralumi con tessuti scelti dal progettista.
 

Legni e Metalli

Anche i legni e le finiture dei metalli sono oggetto di personalizzazione. Sono 5 le essenze disponibili e 14 i trattamenti dei metalli, alcuni di essi frutto della ricerca e sviluppo MLE in questo specifico settore.

Accanto alle finiture galvaniche più comuni come il cromo e l'oro, MLE offre finiture con lavorazioni a mano come l'argento e l'oro anticato. La finitura brunito, che ricorda il ferro battuto, è stata sviluppata attraverso un trattamento di verniciatura sviluppato all'interno dell'azienda.

Grazie a questo trattamento è possibile ottenere questa finitura anche su materiali diversi dall'ottone.
 

Su Misura

Quando è necessario MLE si spinge oltre il proprio catalogo e sviluppa nuovi prodotti su disegno del Progettista. Pezzi unici per le zone pubbliche o piccole serie per le camere, le suite o i corridoi.

Dallo schizzo del Progettista, MLE ingegnerizza e sviluppa il prodotto inserendo le giuste sorgenti luminose e considerando le normative tecniche e di sicurezza del paese dove sarà effettuata l'installazione.

MLE è quindi in grado di proporsi come unico fornitore per l'illuminazione interna dell'albergo garantendo la qualità, la puntualità e la stessa cura del dettaglio della sua gamma standard.